fbpx
parallax background

Laboratorio intensivo teatrale
Un mese alla prima

Durata: un mese
Frequenza: una volta a settimana

Laboratorio intensivo teatrale
Un mese alla prima

Durata: un mese
Frequenza: una volta a settimana


Panoramica del corso

Il laboratorio è aperto a tutti.
Non è necessaria una preparazione teatrale pregressa e non ci sono limiti di età.


A chi è rivolto

a volte si ha bisogno di liberare la propria creatività, ma i tanti impegni ci sottraggono dalla pratica di un’arte. Oppure si ha il desiderio di mettere in scena un proprio testo. O ci si sta preparando a un provino.
Questo laboratorio dà la possibilità di vivere il piacere creativo per un mese, concedendosi un percorso che consente di mettere in scena un monologo (anche originale) o un dialogo teatrale.


Il Laboratorio

Ogni partecipante avrà a disposizione un monologo o un dialogo (anche originale) che sarà la base per affrontare, in un percorso strutturato, il lavoro dell'attore (volto essenzialmente all'acquisizione degli strumenti e delle tecniche indispensabili per la messinscena, anche attraverso esercizi pratici).
Sarà dato spazio allo sviluppo della personalità di ogni attore e alla valorizzazione dei suoi originali mezzi espressivi.

L'ultima Domenica del corso gli allievi potranno provare i propri pezzi aprendo al pubblico.


Iscrizione

Da effettuarsi entro una settimana prima dell’inizio del laboratorio – si perfeziona con il pagamento delle quota di iscrizione, pari a 30,00 euro, che verrà scalata dal costo complessivo del laboratorio.


Numero massimo dei partecipanti: 10

Date, Orari e Costi del laboratorio

Il laboratorio si svolge una volta a settimana.


La tua performance su video

Il laboratorio intensivo può essere finalizzato alle riprese di un video della performance. Vuoi saperne di più?

Termine iscrizioni

Venerdì 22 Ottobre 2021

Affrettati mancano solo:

00

giorni


00

ore


00

minuti


00

secondi


DOCENTI

Anna FRAIOLI

Rimango sempre incantata di fronte alla forza dell'arte.

E di fronte al mestiere del teatro, con la sua attitudine a costituire una comunità e a seminare i germi di un pensiero critico.
Mi piace pensare che esiste un luogo magico, dove il muoversi delle energie ha qualcosa di imponderabile, di alchemico, quasi sovrannaturale

Mi stupisce sempre l’effetto disarmante che una risata ha rispetto ai vizi umani, sociali e del potere.
E sento la meraviglia quando lo scintillio compare per la prima volta negli occhi di un attore.


di più su Anna

Dove siamo

Nel cuore del fermento artistico di Roma


via dei Volsci, 3
Roma
Zona San lorenzo



+39 3923636457
info@labottegadellattore.it

Contattaci

Non esitare a contattaci al 3474522827 per iscriverti o farci domande. oppure, utilizza il modulo qui a fianco.